<< Torna agli speaker

Phil Chen

Co-Founder HTC VIVE, Advisor - Horizons Ventures,
Managing Partner - Presence Capital


La carriera imprenditoriale di Phil si è mossa in tre campi, eBook, Mobile e Realtà Virtuale.
Nel 2005 è stato VP di prodotto dell’Alex eReader, che per Barnes & Nobles è diventato il Nook.
È entrato a far parte di HTC nel 2007, e durante il suo mandato ha realizzato il primo telefono Android, il primo telefono 2G/3G/4G e GPS,ha fatto acquisire Beats di Dre, ha lavorato al prodotto telefonico di Facebook, ha contribuito a far crescere HTC da una compagnia da 2 a una da 35 miliardi, e in seguito ha posto le basi per l’accordo sulla VR che nel 2014 è diventato il Vive.
Più di recente, passando da imprenditore a investitore, Phil ha creato il primo fondo VR/AR, Presence Capital, e si è unito a Horizons Ventures investendo in VR/AR e AI. Siede nel consiglio di diverse aziende tra cui Baobab e Nomadic nella Silicon Valley, Improbable a Londra, Soul Machines in Nuova Zelanda, 88 Rising a New York e Eyeway in Israele; agisce nel comitato di investimento di Vive X a Taiwan e del Fondo IMAX VR Content; è consigliere di Lytro nella Silicon Valley. Ha ottenuto il suo B.A e B.S in Matematica e Fisica presso l’UCSD e un M.Div dal Seminario Fuller. È il marito felice di Tanya e il padre orgoglioso di Miles, Naomi e Olive.

Condividi questa pagina