Vincitori View Awards 2015


Vince Shift (diretto da Maria Cecilia Pugliesi e Yijun Liu, School of Visual Arts New York)

I membri della giuria lo hanno considerato all’unanimità il film più forte in gara. In particolar modo hanno premiato l’attenzione del regista alla luce e alla composizione delle immagini. È cortometraggio indimenticabile, con un look emozionante e unico per un film realizzato in Computer Graphics.


Secondo posto per Phantom Power di Persistent Peril.

La giuria ha selezionato questo film per il suo concept design di alto livello, insieme al design dei personaggi, l’animazione e la storia, e per il suo ritmo.


Menzione d’onore per:

Dawit di David Jansen;
The Story of Percival Pilts diretto da Janette Goodey, John Lewis;
Olilo diretto da Ao Li

La giuria ha voluto dare una menzione d’onore a questi tre film per il loro design innovativo e per la tecnica, ma anche per incoraggiare questi filmmaker a portare avanti il loro eccezionale lavoro.


Membri della
Giuria Internazionale
VIEW Award 2015

MARK OSBORNE – Regista, The Little Prince
KIM WHITE – Direttore della Fotografia, Pixar Animation Studios
JORGE R. GUTIÉRREZ – Regista, The Book of Life
GLENN ENTIS – Pioniere della Computer Grafica, Vincitore Oscar
SHANNON TINDLE – Regista, Google Spotlight Story, On Ice
ANDREA MARTINA – Politecnico di Torino
FEDERICA FABBRI – Scuola di Animazione Nemo
BARBARA ROBERTSON – Chair della giuria, Giornalista
MARIA ELENA GUTIÉRREZ – Presidente della giuria, Direttrice, VIEW Conference & VIEW Fest


Il primo classificato vince 2000 Euro.
Il secondo classificato vince la tavoletta grafica Wacom Intuos Pro Special Edition – Professional Pen&Touch.
I film che hanno ricevuto una Menzione d’onore riceveranno un attestato.