marc-haimes

Bambino collezionista di fumetti diventato da grande executive degli studi DreamWorks, nel 2011 Marc tolse la cravatta e ripiegò la giacca al fine di perseguire la passione che lo spinse da Washington DC a Los Angeles: la scrittura. La sua prima sceneggiatura, un live-action horror/thriller, è stata scoperta da Shannon Tindle e Travis Knight, che hanno pensato che il lavoro sui personaggi e la sensibilità dark mostrati da Marc lo rendessero la persona giusta per scrivere Kubo and the Two Strings. Più di recente, Marc ha finito di scrivere un dramma basato sulla tragedia del 1993 di Waco, in Texas, per Mark Boal, produttore già vincitore di un Oscar. Il suo attuale progetto è invece un adattamento della sovversiva graphic novel Nimona, che sarà diretto dal premio Oscar Patrick Osborne e distribuito dalla Fox Animation Studios. In seguito collaborerà di nuovo con lo scrittore-regista Shannon Tindle su una originale commedia avventurosa per Sony Animation, che li trasporterà dal Giappone antico di Kubo ad una futuristica Tokyo. Marc è incredibilmente grato per tutte queste collaborazioni creative e significative e per la sua fonte segreta di ispirazione: il suo eccentrico e geniale cane Henry.